! Non categorizzato

Sesso ed età: tempi d’amore

I nove decimi della nostra felicità si basano sulla salute “, ha affermato Arthur Schopenhauer. E i nove decimi della nostra salute si basa sul buon sesso, dicono gli scienziati. È una fonte inesauribile di energia interna che ringiovanisce il corpo..

L’amore secondo le statistiche

I dati dei sociologi indicano che il gentil sesso è incline a chiudere un occhio sui problemi nella sfera intima. Questa reazione si riscontra nel 78% delle donne intervistate. Allo stesso tempo, il 60% degli uomini attribuisce la colpa dei fallimenti a letto ai propri cari e questi, a loro volta, nel 65% dei casi tendono a perdonare i partner per la mancanza di orgasmo e nel 52% – anche per l’assenza del sesso stesso! Con questo approccio a questo problema, le giovani donne che sono contente di come stanno le cose sul fronte dell’amore sono molto meno di quanto vorremmo.

Gli esperti dell’Organizzazione mondiale della sanità hanno stabilito: in Occidente, il 60% delle donne è soddisfatta della propria vita sessuale, in Oriente – 81%. Ciò non significa che gli asiatici siano meno inclini alle disfunzioni sessuali: semplicemente non sono abituati a renderli pubblici..

I sondaggi sociologici lo hanno dimostrato: il 28% degli uomini rinuncerebbe al sesso per amore del potere, ma il 15% delle donne lo metterebbe sull’altare dell’eterna giovinezza. Ma tali sacrifici non aiutano a raggiungere l’obiettivo, ma, al contrario, si allontanano da esso. Non ha senso portarli. Come ha detto il drammaturgo americano Gore Vidal: “C’è il sesso e non si può farci niente”..

Mai sentito parlare di una cosa del genere? Non c’è da stupirsi: questo è un termine speciale. È così che i moderni terapisti sessuali chiamano qualsiasi assenza o diminuzione del desiderio sessuale (libido). Stiamo operando con altre definizioni: chiamiamo problemi sessuali di questo tipo nelle donne frigidità, negli uomini – impotenza. Queste etichette offensive ed essenzialmente prive di significato hanno cessato di essere diagnosi mediche per quarant’anni. Toglili dalla testa! La ridotta eccitabilità e la mancanza di orgasmo nella prima volta dopo la comparsa di un partner sessuale permanente è normale. L’appetito viene con il mangiare, anche sessuale.

Non affrettare le cose! La maggior parte delle giovani donne raggiunge la prima dimissione 2 anni dopo il matrimonio e alcune solo dopo il parto..

Tra coloro che sono sposati da almeno 3 anni, l’80% delle donne sperimenta l’orgasmo e con dieci anni di esperienza – 90%, e non tutte le volte che fanno l’amore, ma in circa la metà dei casi.

Da un punto di vista medico, questo è assolutamente normale! Cercare di “spremere” un orgasmo da te stesso quando non sei dell’umore giusto perché è un ottimo modo per rovinare sia una serata particolare che la relazione in generale. E poiché la qualità e la quantità degli orgasmi dipendono direttamente dal contatto psicologico con un partner, non dimenticare di interessarti a ciò che vive. Più siete vicini emotivamente gli uni agli altri, più luminosa è la sensazione.!

Ti ci vuole tempo per sintonizzarti su un’onda erotica e divertirti, e il tuo partner è troppo appassionato e impaziente, quindi tutto accade più velocemente di quanto vorresti..
Disfunzione vegetativa

Si trova spesso in coloro che hanno meno di trent’anni, negando l’interesse per il sesso. Bassa pressione sanguigna (ipotensione), aumento della fatica e altre manifestazioni di distonia vascolare, esacerbate alla fine dell’inverno a causa della carenza stagionale di vitamine e oligoelementi, sono tra i disturbi funzionali.

Ti senti rapidamente esausto e non riesci a pensare a nient’altro che dormire. E salire al culmine della passione richiede un potenziale energetico.!

Assumi quotidianamente complessi vitaminici e minerali, 6-10 compresse di tè verde pressato, 10-15 gocce di tintura di eleuterococco, citronella o eucommia. Tutti questi fondi normalizzano la pressione sanguigna, aumentano la produzione di energia e hanno un effetto stimolante sul sistema nervoso, comprese quelle parti di esso responsabili dell’eccitazione sessuale..

Spasmo riflesso dei muscoli del perineo quando si cerca di mettere in pratica la teoria prescritta dalla Bibbia – “e ci saranno due una carne”. Questo è un disturbo grave ma, fortunatamente, curabile! Le ragazze vulnerabili con una reazione intensa al dolore e alle esperienze sessuali negative, specialmente le prime, sono suscettibili ad esso. Se il partner è troppo assertivo o l’imene è troppo stretto e la sua rottura è associata a certe difficoltà, la prima notte d’amore può terminare con uno shock doloroso.!

Prima di intraprendere un primo viaggio tra le onde della passione, vale la pena visitare un ginecologo e scoprire qual è la condizione del tuo imene. Negli USA, ad esempio, è consuetudine tagliarlo trasversalmente in anestesia locale a tutte le ragazze di età compresa tra i 15 ei 18 anni, in modo da alleviare le spiacevoli sensazioni associate alla deflorazione. Bene, visto che stiamo parlando di vaginismo, non puoi fare a meno dell’aiuto di un medico..

La microflora sconosciuta introdotta durante i rapporti sessuali (il primo o con un nuovo partner), entrando nell’uretra (uretra) situata vicino alla vagina, può trasformare la luna di miele in un thriller. Fa male fare sesso e dopo che la cistite peggiora ancora di più..

In coloro che non sono stati sposati per il primo anno, l’uretrite e la cistite si verificano spesso dopo un’esposizione troppo attiva al punto G erogeno, situato all’ingresso dell’uretra alla giunzione con la vagina.

Ai primi sintomi di cistite, consultare il medico. Il corso del trattamento è solitamente di una settimana. È meglio dimenticare il sesso fino al completo recupero..

Effetto collaterale della contraccezione

Ti stai proteggendo da gravidanze indesiderate usando un metodo fisiologico, evitando l’intimità nei giorni dell’ovulazione? I disturbi intimi sono inevitabili. Dopotutto, ti neghi il sesso nel momento in cui ne hai più bisogno! Assunzione di contraccettivi ormonali? Possono provocare problemi in camera da letto diminuendo il sex appeal di un partner..

Analizza attentamente come ti senti prima e dopo aver utilizzato un nuovo metodo di contraccezione. Se la qualità del sesso è cambiata, cerca di proteggerti in modo diverso – fortunatamente, ora c’è molto da scegliere!

Allergia all’orgasmo

Lamentarsi per uno strano raffreddore che appare all’improvviso all’apice del piacere? Non appena raggiungi l’orgasmo, il tuo naso inizia a fluire in tre flussi, ti fa male la gola, sudi, i tuoi occhi diventano rossi e acquosi. Tutti questi sintomi persistono per 5-7 giorni, ricorrendo al successivo contatto sessuale. Le donne allergiche al sesso non capiscono cosa sta succedendo loro, sono imbarazzate nel vedere un medico. Lo scienziato olandese Marcel Waldinger si è impegnato ad aiutarli. Afferma che la ragione di tale reazione (sindrome post-orgasmica) è nella maggiore sensibilità del corpo agli ormoni del piacere – endorfine che entrano nel flusso sanguigno durante l’orgasmo..

Prima della notte dell’amore, prendi un farmaco antiallergico di nuova generazione che non abbia un effetto sedativo, ma non Difenidramina, Suprastina o Diazolin. Questi medicinali agiscono come sonniferi.

“Non adesso, cara, ho una terribile emicrania!” Non l’hai appena detto alla tua amata, ritirandoti nella tua camera da letto con una pila di riviste patinate? Sembra che la tua relazione sia rotta! E poiché non sei ancora pronto ad ammetterlo a te stesso, il corpo non ha altra scelta che guidare i problemi interpersonali nel subconscio, trasformando il risentimento accumulato e la tensione interna in mal di testa. Tuttavia, può essere causato da qualsiasi fattore di stress..
Apatia erotica

Ieri, durante il sesso, pensavi che fosse ora di cambiare la carta da parati in camera da letto e persino mentalmente hai scelto un colore adatto? E, naturalmente, ci siamo persi di nuovo la parte divertente! Se hai smesso di provare l’orgasmo e non cerchi il sesso, allora è il momento di prenderti una pausa e allontanarti dalle attività di cui sei sopraffatto. La perdita della capacità di raggiungere il rilassamento o l’ottusità delle sensazioni sessuali è un segno di stress e superlavoro.

Dormi, vai a fare shopping, dai un’occhiata al centro termale, in una parola, lasciati andare e tutto funzionerà. È un’altra questione se non hai un orgasmo da molti anni e tratti l’intimità con il tuo partner come un dovere. Ciò riduce la qualità della vita, crea una predisposizione alla mastopatia e alle malattie ginecologiche e quindi richiede un trattamento. Rivolgiti a un terapista sessuale!

Con questo termine, gli scienziati americani dell’Accademia di medicina psicosomatica hanno definito un comportamento insolito durante il sonno: una signora immersa in esso mostra attività sessuale, ma i suoi ricordi scompaiono. Il coniuge assicura che non hai mai avuto un sesso così brillante come la scorsa notte, e tutto è successo su tua iniziativa, e non ricordi nulla. La causa di questi disturbi è un disturbo nella struttura del sonno. Di norma, coloro che si comportano a letto come un sonnambulo hanno avuto casi di sonnambulismo classico in passato: camminavano o parlavano nel sonno.

Il riposo prima di andare a letto è essenziale. La mancanza di sonno e uno stato di stanchezza plumbea ti trasformano in un sonnambulo sessualmente ansioso. Per non fare l’amore con il pilota automatico, dedica mezz’ora prima di andare a letto al relax e vai a letto entro e non oltre le 23:00.

Fino all’età di 40 anni, il 70% dei problemi nel sesso è dovuto a ragioni psicologiche e deviazioni funzionali, quindi i cambiamenti organici vengono alla ribalta. La distonia vegetativa si trasforma in ipertensione, aumento della reattività bronchiale, a causa della quale il respiro è stato catturato dall’odore di vernice e fumo di sigaretta, si sviluppa in asma bronchiale. Tutto ciò non migliora la qualità del sesso, ma te lo fa dimenticare: per ricevere gioia dal lato fisico dell’amore e sentirne il bisogno, devi essere in forma.

Il desiderio di fare sesso in età adulta è un indicatore della salute delle donne. Se il lato fisico dell’amore ti lascia indifferente, fatti visitare da un terapista, neurologo, endocrinologo e ginecologo per escludere malattie nascoste, in particolare processi infiammatori dell’area genitale femminile.
Eccitabilità reattiva

All’età di 40-45 anni, la sessualità femminile raggiunge il suo apice e negli individui inizialmente temperamentali “sensuali” con una costituzione sessuale attiva può persino superare la norma.

Nel 5-7% delle donne, gli scarichi si susseguono in serie da 2 a 20 volte o anche di più: questo fenomeno è chiamato multi-orgasmia..

Non c’è niente di patologico in esso. Culminare più volte in una sola intimità, o orgasmare continuamente durante il giorno senza essere in grado di concentrarsi sul lavoro e sulle faccende domestiche, può essere stancante e dannoso per la tua salute mentale! Gli esperti chiamano questa sindrome da eccitazione sessuale costante. Basta una piccola vibrazione, ad esempio quando si gira la chiave di accensione, e un viaggio in macchina si trasforma in un incubo di orgasmi multipli.

Prova un sedativo delicato come Novo-Passit, tintura di erba madre. Nessun effetto? Consulta un ginecologo o un neurologo!

Percezione sbagliata del tuo corpo

Paradosso psicologico: accanto a una donna affascinante, un uomo sembra a se stesso più snello, muscoloso e giovane di quanto non sia in realtà. E le donne che si trovano in un’azienda maschilista iniziano a complicare i propri parametri, considerandosi più grosse e meno attraenti che nella realtà. Gli scienziati lo chiamano dismorfomania..

Quando l’attenzione di una donna si concentra solo su come nascondere i difetti immaginari e reali, non ha tempo per il sesso. Anche il partner non lo fa per gioia: non capisce qual è il problema, spiegando la costrizione e il nervosismo della sua amata dal fatto che ha perso interesse per lui.

Gli uomini ci percepiscono in un complesso: il profumo dei capelli, lo splendore degli occhi, la voce eccitante, le deliziose curve del corpo agiscono su di loro come un fulmine. E quante pieghe hai sulla pancia e quale stadio ha raggiunto la cellulite sulle cosce, a loro non importa affatto. Non avresti dovuto rovinarti così tanto sangue per questo motivo!

Togli immediatamente dalla testa i pensieri dolorosi dell’imperfezione corporea (nessuno ha tirato l’uomo per la corda nella camera da letto – gli piaci così come sei) e concentrati sul processo. A meno che, ovviamente, tu non voglia davvero perdere la tua attrattiva e allo stesso tempo perdere il tuo partner. Una donna che non ama il sesso ed è convinta che il sesso più forte possa piacere solo alle figure ideali delle modelle con le gambe lunghe, sceglie inconsciamente la pienezza e inizia a guadagnare rapidamente chili in più, separandoli dai problemi sessuali. Non seguire questa strada!

Prurito e secchezza della vagina, che causano un notevole disagio durante il sesso, così come l’incontinenza urinaria in un momento così cruciale e intimo sono segni di disturbi sessuali (il termine medico è dispareunia) associati a una diminuzione della produzione di ormoni femminili estrogeni da parte del ovaie.

Contatta il tuo ginecologo-endocrinologo: ti prescriverà una terapia ormonale sostitutiva, che ti aiuterà a rimanere giovane e sessualmente attiva per molti anni. Controlla i livelli di glucosio nel sangue: il prurito alla vagina è uno dei sintomi del diabete. Il rischio di ottenerlo aumenta alla tua età..

Mal di testa esplosivo

La tua testa si riempie di un peso plumbeo al primo bacio e fa sempre più male mentre ti avvicini all’orgasmo? Al culmine, un’improvvisa scarica dolorosa perfora il corpo, ricorda un fulmine o una bomba a palla che esplode nel cranio? I neurologi chiamano un tal dolore esplosivo (dall’inglese “esplosione” – “esplosione”). È associato a un forte calo della pressione sanguigna in un contesto di ipertensione, che si riscontra spesso negli ultracinquantenni..

Tieni sotto controllo la pressione sanguigna e consulta un neurologo. La ripetizione di questo incubo può portare alla castrazione psicologica: la perdita del bisogno di sesso..

Più basso è il livello di estrogeni, maggiore è il rischio. È particolarmente bello alla fine dell’inverno, quando tutto intorno è grigio, piovoso e freddo. In questo periodo dell’anno, quasi l’intero paese cade in uno stato di depressione latente. La diminuzione del desiderio sessuale è uno dei suoi segni più caratteristici. Non lasciarlo incustodito!

Non lasciarti scoraggiare: crea uno stato d’animo speciale che risvegli i desideri sessuali. Una romantica cena a lume di candela, una melodia incantevole, petali di rosa su un lenzuolo. Beh, sai tutto da solo!

Stai attento con gli antidepressivi. Prendendoli porta a disfunzioni sessuali nelle donne, secondo il rapporto annuale della North American Menopause Society.

Dopo aver osservato 3.670 pazienti che avevano assunto seri sedativi chimici per più di un anno, gli scienziati hanno fatto scoperte molto spiacevoli. Il 75-85% delle donne ha perso interesse per il sesso, l’82-87% ha avuto problemi con l’eccitazione e il 42-52% ha smesso di provare l’orgasmo, sebbene non siano state osservate deviazioni di questo tipo prima di assumere i farmaci.

Effetto collaterale: dopo i 50 anni, tutti di solito sviluppano malattie croniche e, di conseguenza, il numero di farmaci assunti da una donna aumenta. Molti di loro non riflettono nel migliore dei modi sull’attrazione sessuale. È anche soppresso da ipnotici, complessi per dolore, febbre e raffreddore, agenti desensibilizzanti, alcuni antibiotici, ormoni e farmaci antipertensivi.

Consiglio: non assumere farmaci senza parlare con il medico. Se ti ha consigliato un farmaco, leggi il riepilogo prima di iniziare il trattamento. Si è scoperto che degrada la qualità del sesso? Chiedi al tuo medico un altro rimedio.

Articoli simili

  • 41 regola del sesso

    Se una ragazza ti offre sesso e per qualche motivo non puoi accettare la sua gentile offerta, non le dici la verità sui denti storti e…

  • Bruciagrassi # 1 – Sesso

    I maestri dello sport nel Kamasutra, sdraiati a letto per un programma di ginnastica completo, non hanno bisogno di attrezzature per esercizi: sono sostituiti dal sesso. Ma anche come minimo…

  • Tirala su per fare sesso: 6 modi per liberare una ragazza a letto

    Dai questo articolo ad un amico e poi non dimenticare di inviare il cognac alla redazione. Scatola. Naturalmente, la maggior parte di noi si aggrappa a un tale senza pretese…